Arti liberali

Fonti

Il concetto medievale di Arti liberali ha la sua remota origine nelle Nozze di Mercurio e della Filologia, un’opera di carattere enciclopedico in forma di favola allegorica, composta nel V secolo da Marziano Capella e ripresa nell’VIII da Prudenzio. Nel trattato, il dio Mercurio sposa la ninfa Filologia, che compare accompagnata da sette scienze, ciascuna delle quali espone il contenuto della propria dottrina.
Nel Medioevo, le sette discipline sono raggruppate in un Trivio, formato da Grammatica, Retorica e Dialettica, e in un Quadrivio, formato da Aritmetica, Geometria, Astronomia e Musica.

Iconografia

Le sette arti liberali di solito sono rappresentate sul portale dei grandi edifici religiosi, sugli archivolti o sui basamenti, e spesso sono personificate dai grandi uomini che hanno dato loro lustro nell’antichità. Si tratta di Donato o Prisciano per la Grammatica, Cicerone per la Retorica, Aristotele per la Dialettica, Boezio per l’Aritmetica, Euclide per la Geometria, Tolomeo per l’Astronomia, infine Pitagora o Tubalcain per la Musica. A volte esse presentano attributi specifici: la Grammatica brandisce una ferula, la Retorica ha stilo e tavolette, la Dialettica è accompagnata da un animale – serpente, scorpione, basilisco – che impersona i meandri del pensiero, l’Aritmetica ha un abaco o un pallottoliere, la Geometria ha come attributo il compasso, l’Astronomia è associata all’astrolabio, e la Musica batte con un martello su un tintinnabolo.
Una bella rappresentazione è quella del portale reale della cattedrale di Chartres, dove esse stanno in un archivolto del timpano meridionale dedicato alla Vergine in maestà. Ognuna delle scienze è rappresentata dal suo personaggio emblematico.

image

Chartres: Musica e Grammatica

Nel manoscritto della badessa Herrat di Landsberg, l’Hortus Deliciarum, una miniatura presenta le sette Arti liberali raggruppate attorno alla Filosofia mentre scortano Socrate e Platone.

Dizionario di Iconografia Romanica, Jaca Book, Milano 1997, pp. 58-59

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...